sabato 14 novembre 2015

Guatemala dice basta a spose bambine

Il Parlamento del Guatemala ha aumentato l'età minima legale per contrarre matrimonio da 14 a 18 anni, il primo passo legale della battaglia culturale per combattere quella che l'Unicef definisce la piaga dei "matrimoni precoci", in un paese dove il 30% delle donne si sono sposate quando erano ancora minorenni. Finora l'età minima per contrarre matrimonio era 14 anni.
ansa

Pastori trovano in ovile una sfera caduta dallo spazio

Due pastori della Murcia, la regione agricola della Spagna orientale, hanno conquistato un inaspettato momento di notorietà dopo avere trovato vicino all'ovile delle loro pecore una strana 'palla' nera ovale, dalla circonferenza di due metri circa, che si è rivelata caduta dallo spazio. Juan e Francisco Espin, due fratelli, hanno avvertito un distaccamento di militari accampato nei dintorni, che a loro volta hanno chiamato la Guardia Civil. In poche ore il campo delle pecore è stato invaso prima dagli artificieri della polizia, che hanno escluso potesse esplodere, poi dagli scienziati dell'Unità Nucleare, Radiologica, Batteriologica e Chimica (Nrbq) della Guardia Civil. Questi a loro volta hanno escluso rischi di contaminazione.
Le loro analisi hanno determinato che l'oggetto sarebbe stato fabbricato dalla tecnologia spaziale umana. L'oggetto, che pesa 12 chili, è costituito da una "lega metallica ricoperta di un materiale molto resistente al fuoco" secondo il direttore del Centro Ricerche Chimiche di Cartagena Juan Antonio Madrid, citato da El Pais. Secondo gli esperti l'ipotesi ritenuta più probabile è che si tratti del serbatoio di una stazione spaziale o di una astronave caduto senza disintegrarsi nel prato delle pecore di Juan e Francisco.
ansa

Germania: trovati i corpi di otto neonati, ricercata la madre

I corpi di otto neonati sono stati trovati dalla polizia nella cittadina di Wallenfels, in Franconia, la regione settentrionale della Baviera. I poliziotti avevano in un primo momento ritrovato i corpi di due neonati in una casa di Wallenfel, a nord di Norimberga, nella Franconia, dopo la chiamata di una vicina di casa. Il sospetto che la madre dei due neonati, una 45enne titolare di un chiosco nella cittadina, potesse aver nascosto altri corpi di bambini è stato confermato dall'ulteriore ritrovamento di 5 corpi: il totale è di 7.
"I corpi sono in pessimo stato", ha detto un portavoce della polizia. La donna non è stata ancora rintracciata ed è ricercata. Sono in corso le autopsie per capire da quanto tempo i bambini sono morti, le cause e perfino il loro sesso. Secondo informazioni della Bild, la donna ha vissuto per 18 anni con il marito nella casa dove sono stati ritrovati i corpi. Con lui avrebbe avuto 3 figli, tra i 12 e i 13 anni. Da un altro rapporto avrebbe avuto altri 4 figli. Il tabloid cita un conoscente della donna che ha confermato le sue numerose gravidanze e i tentativi di nasconderle: "Una volta ha detto che aveva abortito 4 volte", ha riportato Bild. Altre testimonianze raccolte dal quotidiano tra i vicini, descrivono la donna come "gentile e cortese, che si occupava amorevolmente dei figli".
ansa