venerdì 21 aprile 2017

MIGRANTI, 42.974 ARRIVI E 962 MORTI NEL MEDITERRANEO



ITALIA PRIMA IN EUROPA NEL CONCEDERE LA CITTADINANZA Dall'inizio dell'anno 42.974 migranti e rifugiati sono giunti in Europa via mare e 962 sono morti: lo ha reso noto a Ginevra l'Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim). I dati sono aggiornati al 19 aprile. L'85% degli arrivi è stato registrato in Italia (36.703) ed anche il più alto numero di morti è segnalato sulla rotta del Mediterraneo centrale (898). Secondo i dati Eurostat, l'Italia è prima in Europa per la concessione della nazionalità ai migranti. Le tre nazionalità in cima alla classifica sono albanesi, marocchini e romeni. 
ansa

Nessun commento:

Posta un commento